Geology
Studi geologici, idrogeologici e impatto ambientale. Analisi di liquefazione e interventi di protezione sismica. Stabilità versanti e consolidamento frane. Protezione siti inquinati.

Skip to main content

Home / Geology

Geology: progetti principali

Geology

  • Aegean Refinery Project

    2013

    Progetto degli scavi, della stabilizzazione di versante e delle opere di sostegno per la realizzazione di una nuova terrazza per l'edificazione di serbatoi di grande diametro.

  • Collegamento autostradale Ragusa-Catania

    2013

    Progetto definitivo del bilancio materie, dell'idraulica di versante e di piattaforma e verifica della progettazione geotecnica per il nuovo collegamento autostradale di 70 km circa.

  • Asse Viario Marche-Umbria e Quadrilatero di penetrazione interna - Maxilotto 1

    2012 - In corso

    Progettazione d'interventi in variante a seguito di dissesti per frana e assistenza in corso di costruzione.

  • Museo archeologico nazionale della Sibaritide

    2012

    Progettazione degli interventi di mitigazione del rischio di liquefazione dei terreni di fondazione in condizioni sismiche mediante pali drenanti.

  • Autostrada Pedemontana Lombarda

    2013

    Consulenza geologica finalizzata all’analisi critica del progetto esecutivo di gestione delle rocce e terre di scavo del lotto B1.

  • Quadrilatero Umbria - Marche, Maxilotto 2

    2010 - 2012

    Progettazione geologica e geomeccanica delle varianti alle gallerie naturali previste lungo il tracciato stradale.

  • Lecco: Cave per la produzione di magnesio

    2011

    Valutazione di supporto a certificazione di bilancio dell'attività estrattive e delle previste modalità di recupero ambientale, al fine di escludere extra costi imprevisti.

  • Autostrada Bre.Be.Mi.

    2009 - 2011

    Progettazione geologica e geomorfologica di dettaglio in corrispondenza delle principali opere d'arte. Revisione generale della progettazione idrogeologica e sismica a seguito di campagne d'indagine integrative.

  • Falerna - Protezione costiera

    2008 - 2011

    Progettazione geologica, geotecnica e direzione dei lavori degli interventi di protezione del tratto costiero antistante il lido della città di Falerna mediante barriere radenti e soffolte.

  • Porto Torres - Discarica per rifiuti pericolosi

    2010

    Progettazione geologica, geotecnica, idrologica, idraulica ed impiantistica di una nuova discarica a servizio della bonifica ambientale dell'area Minciaredda sud nello stabilimento petrolchimico di Porto Torres.

  • Lamezia Terme - Piano strutturale comunale

    2009 - 2010

    Studio della componente geologica, geomorfologica e sismica dell'intero territorio comunale (oltre 160 km2) ai sensi della L.R. 19/02 e redazione delle relative norme tecniche di attuazione.

  • Marinella di Palmi - Protezione caduta massi

    2009 - 2010

    Progettazione e direzione dei lavori degli interventi di protezione passiva del borgo marinaro, comprendente rilievi e calcoli di stabilità dell'intero costone roccioso mediante acquisizione con tecnologia LIDAR aereo e simulazioni numeriche di caduta massi

  • Villaseta - Nuovo centro commerciale

    2008

    Progettazione geologica, idrogeologica e sismica con specifico riguardo alla realizzazione di opere di sostegno mediante soil-nailing.

  • Desco e Campovico - Consolidamento pareti rocciose

    2004 - 2008

    Progettazione e direzione dei lavori degli interventi di protezione attiva e passiva dell'abitato di Paniga, comprendente rilievi, calcoli di stabilità e simulazioni numeriche di caduta massi.

  • Riccagioia - Risanamento edilizio

    2006

    Progettazione geologica, idrogeologica e sismica con analisi numeriche di risposta sismica locale.

logo soil

Costa Concordia Parbuckling

Nel quadro dei lavori per la rimozione controllata del relitto della Costa Concordia, SOIL Srl si è occupata di tutti gli aspetti geologici e geotecnici connessi alla progettazione e all’assistenza in costruzione delle strutture di fondazione.
Il progetto di rimozione della Costa Concordia ha previsto dapprima il riposizionamento in asse verticale del relitto (fase di parbuckling) e successivamente il ripristino del galleggiamento mediante l’installazione di cassoni metallici sui fianchi della nave.

Per la fase di parbuckling, il progetto ha previsto, lato terra, la messa in opera di strutture di ancoraggio subacquee e, lato mare, la costruzione di tre piattaforme metalliche per il sostegno provvisorio in posizione verticale del relitto, in fondali rispettivamente di -5÷-10m e -40÷-50m s.l.m. (trivellazione di pali metallici D=2m).
Le attività svolte da SOIL Srl hanno riguardato:

 

Gruppo di lavoro

Responsabili di progetto:
Ing. Luigi Albert: direzione generale, progettazione geotecnica delle strutture di fondazione;
Geol. Fabio Staffini: coordinamento del gruppo di progettazione, progettazione geologica e modellazione geomeccanica.

Gruppo di progettazione:
Ing. Angelo Lambrughi: assistenza tecnica alle attività d’indagine geotecnica, modellazione geomeccanica dei blocchi di ancoraggio lato terra e assistenza tecnica in fase di costruzione e collaudo delle strutture di fondazione;
Ing. Pietro Coppola: modellazione geomeccanica dei pali di fondazione delle piattaforme metalliche lato mare;
Ing. Davide Spinelli: progettazione geotecnica delle strutture di fondazione;
Geol. Marta Senaldi: rilevamento geologico strutturale, progettazione geologica e geomeccanica.
Ing. Alessandro Bonasio: modellazione morfo-batimetrica, elaborazioni grafiche.

Consulenti:
Prof. Ing. Giancarlo Gioda: modellazione geomeccanica degli ammassi rocciosi fratturati attorno ai pali;
Prof. Geol. Giorgio Pasquaré: rilevamento geologico generale delle aree a terra;
Geol. Teodoro Aldo Battaglia: rilevamento geologico e assistenza per il posizionamento dei blocchi di ancoraggio;
Geol. Andrea Rossotti: assistenza subacquea per il posizionamento dei blocchi di ancoraggio.